Cerca

QuickMenu Save Document
 

Autenticazione
Nome utente
Password
Invia dati   
 

           
   Distributrice a sfilamento linear.mec.®
 
           

Caratteristiche tecniche

Potenza assorbita 9 kW
Sfilamenti/min. 90
Altezza d’ingresso 210 mm + Alt. rete
Dimensioni d’ingombro, mm Alt. x Largh. x Prof.
(per rete forno 3000 mm)
2150 x 5400 x 2600
Peso 4200 kg

Scarica scheda tecnica in pdf

 

Le macchine distributrici o stendifette sono adoperate negli impianti di produzione di fette biscottate per disporre ordinatamente le fette da tostare sulla rete del forno.

La distributrice linear.mec.® è una intelligente evoluzione delle macchine che si trovano sul mercato, ed incorpora la lunga esperienza nel settore specifico del gruppo di progettazione pre.mec. La macchina abbina l’uso di avanzate tecnologie elettroniche, ad una precisa costruzione meccanica dove tutti gli elementi a disegno sono costruiti all’interno, secondo la consolidata prassi pre.mec. che assicura il pieno controllo della produzione ed una qualità garantita dalla propria certificazione ISO 9001:2000.

La disposizione geometricamente perfetta delle fette sulla rete annulla gli scarti di produzione e facilita grandemente l’automazione della linea di raccolta e condizionamento delle fette biscottate a valle fino al reparto di confezionamento, attività anche questa che vede il forte impegno dell’Azienda.

Principi di funzionamento

I filoni in uscita dalla taglierina sono raccolti da due nastri d’ingresso ed avviati ad un trasportatore a catena munito di vassoi per il contenimento dei filoni. Il processo è continuo fino al riempimento di tutti i vassoi alimentanti il magazzino della distributrice.

A questo punto del ciclo di lavoro, i filoni sono trasferiti a 90° ad un magazzino, per mezzo di pettini superiori, fino a raggiungere il volume in attesa. All’altra estremità del magazzino, un rullo con stecche di spinta sfila una fetta da ognuna delle file di prodotto, sino a disporre un rango completo di fette su tutta la larghezza del forno.

L’avanzamento del prodotto verso il rullo di sfilamento è accompagnato da un pettine inferiore, la cui velocità è modulata attraverso la misura della pressione sul rullo della distributrice linear.mec® mediante precise celle di carico. La macchina si presta a variazioni di formato, che devono essere opportunamente studiate in funzione della ottimizzazione dello spazio occupato dalle fette sulla rete e di altri parametri ancora.

I movimenti principali (nastri d’ingresso, catena a vassoi, pettini di spinta superiori ed inferiori, rotazione del rullo di sfilamento) sono tutti servoassistiti con motorizzazioni brushless e controllo d’assi

 

P. Iva:  02541180010 Tel: +39 011 995 64 83   Fax: +39 011 995 66 76   Via del Boschetto, 2/21   10040 - Lombardore (TO) ITALY