Cerca

QuickMenu Save Document
 

Autenticazione
Nome utente
Password
Invia dati   
 

           
   Caricatore a sfilamento stack.mec.®
 
           





I caricatori a sfilamento sono adatti a tutti i prodotti da forno secchi, di forma sufficientemente regolare e che devono essere confezionati in formati a pile. Il caricatore a sfilamento stack.mec.® sviluppato da pre.mec. è stato concepito in modo da presentare una grande affidabilità di funzionamento in contesti di produzione dove non necessariamente la squadra di manutenzione deve incorporare esperti di tecniche elettroniche.

Il caricatore è infatti completamente meccanico, rappresentando in ciò un utile ritorno al passato dove tuttavia la movimentazione meccanica è progettata con criteri di grande innovazione e con l’accorto impiego dei migliori componenti commerciali. Tutti gli elementi a disegno, secondo la tradizione pre.mec., sono invece fabbricati all’interno in un’officina equipaggiata con centri di lavoro in grado di eseguire qualsiasi tipo di lavorazione attinente le macchine dell’industria alimentare.

Principi di funzionamento

In linea generale, il prodotto precedentemente messo di costa in linee d’alimentazione anche loro progettate e costruite da pre.mec., è avviato nei magazzini verticali del caricatore e sfilato dalla loro estremità a livello basso per essere introdotto in sincronismo nella catena della macchina confezionatrice.

Il numero di magazzini o canali di cui è composto il caricatore stack.mec.® è funzione della configurazione dell’impianto e del numero di confezionatrici necessarie per smaltire la produzione richiesta. Date le alte velocità di sfilamento sviluppabili (fino a 400 sfilamenti/min), il caricatore è generalmente composto da un esiguo numero di canali. Quello rappresentato in fotografia possiede tre canali ed è adatto ad una produzione massima di 400 confezioni in pila da 5 al minuto.

La sincronizzazione con la catena della confezionatrice può essere conseguita con mezzi esclusivamente meccanici (presa di forza dalla confezionatrice), oppure con un motore indipendente collegato con albero elettrico alla confezionatrice stessa. Grazie alla particolare progettazione dei gruppi di sfilamento, il contatto dell’estrattore con il prodotto è estremamente dolce e l’alta velocità caratterizzante il caricatore è raggiunta con la successiva accelerazione impressa da camme senza danneggiare minimamente il prodotto.

Altro elemento fondamentale per il funzionamento del complesso stack.mec.® è il contrasto anteriore, che per motivi di accessibilità per la pulizia o eliminazione di possibili pezzi rotti è stato reso sollevabile e registrabile con manovella per correggere variazioni in altezza del prodotto durante il processo produttivo.

Caratteristiche tecniche

 

 

Potenza assorbita 1,8 kW
Sfilamenti/min. 400
Altezza catena tra 800 e 900 mm
Altezza canali di alimentaz. 2200 x 5200 x 1650
Numero di canali da 2 a 6
Dimensioni d’ingombro, mm Alt. x Largh. x Prof.
(3 canali)
1500 x 1200 x 780
Peso (3 canali) 280 kg

Scarica scheda tecnica in pdf

 

P. Iva:  02541180010 Tel: +39 011 995 64 83   Fax: +39 011 995 66 76   Via del Boschetto, 2/21   10040 - Lombardore (TO) ITALY